IL SEQUESTRO DELL’AREA DEGLI SFALCI
25 agosto 2019
Badeverbot
31 agosto 2019

DIVIETO DI BALNEAZIONE 

Purtroppo a partire dallo scorso 28 agosto si sono verificate ripetute rotture della fognatura nell’area Tamerici, Villaggio Maya e Sorgenti.  I nostri operai sono intervenuti prontamente e ripetutamente, anche di notte e in situazioni particolarmente disagevoli, con  grande disponibilità e competenza. Le rotture sono state riparate, ma non è stato possibile evitare uno sversamento di liquami in mare. Questo ha reso necessario il blocco della balneazione nelle aree interessate, l’informativa alla Provincia, e la necessità di attendere fino alla prossima settimana per effettuare i controlli  sulla qualità dell’acqua nell’area marina interessata,  per escludere la presenza di contaminazione batterica e chimica. Solo a controlli effettuati e verificati sarà possibile riaprire alla balneazione le zone  attualmente delimitate ed indicate con apposita segnaletica ( cartelli e nastri bianco-rossi)

Come fatto presente anche nel corso della recente Assemblea, l’impianto fognario di Costa Paradiso è stato costruito oltre 40 anni fa, ed è logico che presenti delle fragilità, condizionate dall’ambiente e dall’uso intensivo in brevi periodi, fragilità che si rileva nei periodi di massima affluenza.

Dobbiamo anche questa volta al lavoro dei nostri operai il pronto contenimento del danno. Comunicheremo sollecitamente l'auspicato ritorno alla normalità.

 

Il Consiglio di Amministrazione della Comunità

1 Comment

  1. Diana Lanciotti ha detto:

    Grazie per aver comunicato il problema, con quel senso di responsabilità che ogni amministratore dovrebbe avere.

    Buon lavoro

    Diana Lanciotti

Lascia un commento