Il CDA incarica l’avv. Occhiena per le trattative con Comune ed EGAS

LA POSIZIONE DEL CDA SUL RINVIO DELL’UDIENZA DEL TAR DEL 24 APRILE
11 maggio 2018
15 maggio 2018: notizie in breve
15 maggio 2018

Il CDA incarica l’avv. Occhiena per le trattative con Comune ed EGAS

Lo scorso Primo Maggio, presso i locali della Comunità, il Consiglio di Amministrazione (assenti Pedace e Angeli) si è incontrato con l’ avvocato Occhiena, legale di ATCP nel ricorso al TAR. Le motivazioni del rinvio della sentenza rendevano infatti urgente l'apertura del tavolo di trattative con Comune ed EGAS, la cui costituzione ha giustificato il rinvio .Nel corso di un’approfondita discussione sono stati analizzati pro e contro di quanto dichiarato dall’avv. Ballero nel corso dell’udienza , e valutata la strategia da tenere per predisporre i futuri incontri con i legali del Comune di Trinità , di EGAS e di ABBANOA.
Sulla base di quanto discusso il CDA ha dato mandato all’avv. Occhiena di rappresentare la Comunità nell’incontro con l’avv. Ballero e nelle trattative conseguenti.

Rimane operante l’incarico precedente all’avv. Merella alla rappresentanza della Comunità presso il TAR, per il ricorso di cui rimane intestatario ATCP.

Il Consiglio di Amministrazione della Comunità

2 Comments

  1. Melina Bianchini ha detto:

    Sono passati quasi due mesi dall’incarico, abbiamo notizie sull’andamento della trattativa?

Lascia un commento