La riunione del C. di A. del 16 Novembre 2019

Il TAR rinvia la decisione sui ricorsi della Comunità e di ATCP
18 novembre 2019

La riunione del C. di A. del 16 Novembre 2019

Abbiamo pubblicato il verbale della riunione del  C di A dello scorso 16 novembre (link); ecco i punti salienti :

  1. Il rinvio dell'udienza del TAR: Secondo quanto relazionato dagli avvocati della Comunità, i motivi del rinvio, disposto sia per il ricorso ATCP che per quello della Comunità, sono stati differenti . Per quanto riguarda ATCP, oltre alla costituzione in giudizio del sig. Mario Mela, già di per sé sufficiente a determinare il rinvio, l’altro motivo è stata la richiesta  dell’avvocato della Regione Sardegna di chiarimenti relativi  alla posizione di ATCP rispetto alla V.I.A. del progetto Savi, recentemente prorogata .Per quanto riguarda invece il ricorso della Comunità, il ricorso non poteva essere trattenuto in decisione in quanto pendente  il termine per la proposizione dei motivi aggiunti avverso le volture del permesso di costruire a favore delle Società “Carolina D. S.r.l.” e Paradiso Costruzioni S.r.l,

  2. l' 8 novembre presso il Comune di Trinità, i rappresentanti del C.di A. hanno incontrato  l’ing. Lorenzo Corda, incaricato dal Comune per il collaudo delle opere di urbanizzazione di Costa Paradiso ai fini della concreta acquisizione delle stesse da parte del Comune.  Nella circostanza è stato precisato al collaudatore che la Comunità non è il proprietario dell’impianto fognario di Costa Paradiso, bensì il gestore, di fatto, dello stesso. Al collaudatore è stata fornita tutta la documentazione idonea a testimoniare  l'idoneità dell'attuale impianto fognario e la sua proprietà da parte del Comune.

Il Consiglio di Amministrazione della Comunità

Costa Paradiso 30.11.2019

Lascia un commento