Notizie in breve 15 settembre 2019
16 settembre 2019
Commento del CDA all’ordinanza del TAR del 9.10.2019
13 ottobre 2019

Lettera del Presidente del CdA

Molti proprietari  ci chiedono indicazioni su come comportarsi in merito ad una lettera ad essi pervenuta a firma di ‘Gruppo Mela/Gravina’. La lettera contiene una proposta di sottoscrizione di un contratto di adesione per chi volesse allacciarsi al nuovo tratto di rete fognaria che lo stesso Gruppo intenderebbe realizzare a proprie spese a Costa Paradiso. 

A questo proposito il Presidente del CdiA ha indirizzato una lettera (link) a tutti i proprietari con un completo excursus sulla vicenda che si trascina da circa un anno e mezzo. Nel sito potrete trovare tutta la documentazione completa cui la lettera fa ampio riferimento .

Alla conclusione della lettera il presidente Monterosso rimarca che

' il C.d.A. della Comunità, senza voler condizionare in alcun modo la libertà e l’autonomia di decisione di alcuno, sente l’obbligo di informare tutti i proprietari dell’attuale situazione riguardo alla fognatura, e  valuta che l’adesione, con conseguente partecipazione finanziaria, ad un'iniziativa di carattere privatistico, sottoposta alle decisioni del giudice amministrativo, sia quanto meno imprudente se non rischiosa'

ricordando che ' nell’ultimo periodo, in varie occasioni e riunioni, non solo la Comunità, ma anche gli Enti Regionali preposti (Egas ed Abbanoa) hanno più volte  sollecitato il Comune ad assolvere all’obbligo di presentare lo stato di consistenza delle opere primarie esistenti e funzionali a Costa Paradiso per iniziare l’iter di passaggio delle stesse alla proprietà demaniale e potere, di conseguenza, dar corso all’avvio dei programmi di completamento delle opere stesse, la fognatura in primis  '

e che quindi non resta che attendere l'esito dei ricorsi al TAR e l'udienza del prossimo 13 novembre

Il Consiglio di Amministrazione della Comunità

 25 settembre 2019

Lascia un commento