Una nota del C.di R. sugli ‘pseudo scoop’ recentemente apparsi su alcuni blog

Newsletter 5 giugno 2019
5 giugno 2019
Lettera dell’avv. Perri sulla recente ordinanza del TAR di Cagliari
12 giugno 2019

Una nota del C.di R. sugli ‘pseudo scoop’ recentemente apparsi su alcuni blog

Il presidente del Collegio dei Rappresentanti Domenico Butera ci invia questa nota:

Da qualche tempo capita di leggere articoli pseudogiornalistici con i quali gli autori raccontano presunti atti e misfatti compiuti da componenti il CdA e da componenti il CdR. Gli autori mirano soprattutto a titoli ad effetto che catturano l'attenzione dei più superficiali.

Fortunatamente la popolazione dei proprietari di Costa Paradiso ha smesso i panni del vacanziere disinteressato e che non vuol sapere, ed ha assunto una consapevolezza che è stata dimostrata con l'elezione dell'attuale CdA. Il livello di consapevolezza è molto più alto di quanto non fosse nel passato e la nostra Comunità è ormai in grado di sviluppare analisi critiche autonome. E comunque le smentite ufficiali e documentate arriveranno presto.

Il CdR rammenta , intanto, che questa Amministrazione si sta muovendo con determinazione, ottenendo importanti risultati di risanamento (sempre,però, minacciati dalla persistenza di un nutrito gruppo di morosi che non consentono alle casse di respirare a fondo): probabilmente il disturbo arrecato è tale da far promuovere azioni diffamanti e di discredito a carico di chi cerca di  tenere la  barra dritta.

Abbiamo già pubblicato qualche tempo fa una lettera con l'elenco dei risultati raggiunti, alla quale vi rimandiamo, e vogliamo ribadire in questa sede il nostro apprezzamento per quanto il CdA sta faticosamente realizzando e sta pensando di realizzare in futuro: la nostra attività di controllo non ci ha portato,  finora, ad evidenziare opacità. Forse ci riusciranno gli “pseudogiornalisti” e, se parteciperanno alla prossima assemblea potranno dimostrarlo : ma... dimenticavamo che non possono : non sono proprietari!

Con quest'ultima considerazione invitiamo tutti a valutare gli eventi sulla base dei risultati concreti, senza lasciarsi fuorviare da voci interessate. Per parte nostra,  essendo i rappresentanti di tutti i proprietari, garantiamo la nostra costante attenzione critica sull'operato del CdA.

Il Presidente del  CdR

Domenico Butera

7 Giugno 2019


Ringraziamo il CdR per questa nota. La collaborazione fra gli organismi della Comunità (inclusa la CTA) è costante e proficua, ed è garanzia della correttezza e della qualità dei provvedimenti  via via assunti.

Il Consiglio di Amministrazione della Comunità

Lascia un commento